Studio di costumi

Sernesi, Studio di costumi.jpg
Autore: 
Sernesi, Raffaello (1838-1866)
Titolo: 
Studio di costumi
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
non datato (1860-1861)
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tavoletta
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
14,2 x 21,6
Luogo di conservazione: 
Galleria Nazionale d'Arte Moderna, Roma, Italia
Acquisizione: 
Acquisto da Emilio Cecchi, 1927

Note storico critiche:

Tra le altre suggestioni che influenzarono il giovane Sernesi in quegli anni,ci furono principalmente quelle provenienti dalla pittura di Vito D'Ancona, il pesarese, più anziano, tra i primi aderenti al movimento macchiaiolo, in quegli stessi anni dipingeva infatti dal vero scene e scorci caratterizzati da un severo impianto formale e da una tavolozza parca, rialzata da pochi squilli smaglianti.
Ugualmente Sernesi, affascinato dalla purezza matematica e spirituale del Quattrocento toscano, tanto vicina alla sua ricerca artistica e umana, era capace di trasfondere anche ai soggetti più semplici e apparentemente umili, come in questo Studio di costumi, una dimensione astratta e poetica.

(fonte: Galleria Nazionale d′Arte Moderna, Roma)