Riflessione

Federico Zandomeneghi, Riflessione | Réflexion | Reflection
Autore: 
Zandomeneghi, Federico (1841-1917)
Titolo: 
Riflessione
Altri titoli: 
Réflexion
Reflection
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
non datato (1895 circa)
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tela
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
53 x 64
Annotazioni: 
Firma a pennello in basso a destra: Zandomeneghi
Luogo di conservazione: 
Musei Civici, Pavia, Italia
Acquisizione: 
Donazione Giulio Morone, 2001
Identificativo: 
P 1628

Note storico critiche:

La tela, registrata al n. 2872 dell'archivio Durand-Ruel, è databile intorno al 1895 per consonanze stilistiche in particolare con i due olii datati a quell'anno, La lezione e Conversazione interessante (entrambi in collezione privata, in Piceni 1967, tavv. XXXIII; XXXIV). Il dipinto è tra i più intensi ritratti femminili eseguiti da Federico Zandomeneghi, con riguardo soprattutto alla produzione ad olio che, a confronto con quella a pastello, talvolta risulta eccessivamente rigida e in alcuni casi fredda. La pennellata, data a striature libere e veloci, appare qui ancora improntata ad una delicata sinuosità, che al volgere del secolo si chiuderà in più solide e geometriche forme, per poi giungere agli esiti quasi di plasticismo formale evidenti nella Donna in nero (Collezione Morone, Milano 2002, scheda n. 22).

(fonte: Musei Civici, Pavia, Italia)