Ragazzo con i soldatini

Mancini, Ragazzo con i soldatini | Boy with toy soldiers
Autore: 
Mancini, Antonio (1852-1930)
Titolo: 
Ragazzo con i soldatini
Altri titoli: 
Boy with toy soldiers
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
non datato (1876 circa)
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tela
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
74,9 x 62,9
Luogo di conservazione: 
Philadelphia Museum of Art, Philadelphia, Pennsylvania, USA
Acquisizione: 
Vance N. Jordan Collection, 2004
Identificativo: 
2004-108-2

Provenienza:

  • Paul Bourget (1852-1935), Parigi, anni 1870.
  • Vendita, Sotheby's, New York, 23 maggio 1996, n. 200, illustrato; acquistato da Vance N. Jordan (1943-2003), New York.

Commento:

Mancini vendette questo dipinto per la piccola somma di duecento franchi al suo amico, il noto scrittore francese Paul Bourget, dopo avergli detto, "Non puoi immaginare quanto ho bisogno di guadagnare soldi". È stato dipinto a Napoli, tra due viaggi dell'artista a Parigi, avvenuti il 1875 ed il 1877, ed è stato ispirato dalle notizie sulla guerra russo-turca in corso a quel tempo. Il modello Luigiello appare nello stesso costume con il colletto di pizzo che portava cinque anni prima nel quadro Dopo il duello. Un guanto nero copre la mano destra, mentre l'altra è nuda, una giustapposizione che Mancini ha ripetuto diverse volte, anche in autoritratti.