La lezione

Zandomeneghi, La lezione | Le leçon
Autore: 
Zandomeneghi, Federico (1841-1917)
Titolo: 
La lezione
Altri titoli: 
La leçon
Periodo: 
XX secolo
Datazione: 
non datato (1900-1902 circa)
Classificazione: 
Disegno
Tecnica e materiali: 
Pastello su carta applicata su cartone
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
46,5 x 54,5
Annotazioni: 
Firma a pastello in alto a sinistra: FZandomeneghi
Luogo di conservazione: 
Museo Civico di Palazzo Te, Mantova, Italia
Acquisizione: 
Donazione Arnoldo Mondadori, 1974
Identificativo: 
13 [1988] - 96210013 [1996]

Note storico critiche:

L'opera, caratterizzata da un colore steso in modo particolarmente leggero e crepuscolare, fu la prima che Arnoldo Mondadori acquistò, dando vita alla passione del grande editore per Zandomeneghi. La scena raffigura due sorelle, con la maggiore che aiuta la minore a studiare. Le due sorelle, riconoscibili dai lunghi capelli fulvi, sono ritratte anche in altre opere dell'artista. Ai lati di un tavolo quadrato le due giovani donne, di spalle, sono piegate su dei libri; quella di sinistra sembra spiegare qualcosa alla compagna che si tiene la testa tra le mani; sfondo neutro. Un'etichetta frammentaria sul retro attesta che l'opera venne esposta nel 1902 alla rassegna organizzata dalla Société des Amis des Arts de Dieppe, alla quale partecipò anche [Camille] Pissarro.

(fonte: Museo Civico di Palazzo Te, Mantova)