Il pollaio della casa di Diego a Castiglioncello

Bechi, Il pollaio della casa di Diego.jpg
Autore: 
Bechi, Luigi (1830-1919)
Titolo: 
Il pollaio della casa di Diego a Castiglioncello
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
non datato (1864 - 1867)
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tavola
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
14 x 20
Luogo di conservazione: 
Collezione privata

Note storico critiche:

Nella quiete incantata di un mattino estivo, una giovane donna porge il becchime alle galline. Il cortile, recinto da muri antichi, ha un cancelletto aperto sulla campagna, oltre il quale lo sguardo vaga sulla distesa azzurra del mare fino all'orizzonte confuso col cielo. La luce, che si posa palpitando sulle foglie, i muri sbreccati, la figura della donna, suggerisce l'ariosità dell'atmosfera, così come il colore steso a pennellale fluide e attente a ricreare particolari ricchi di significati evocativi dell'ora serena, come i modesti fiorellini di campo, le pagliuzze, le foglie tenere dei rampicanti. Questo scorcio della casa di Diego Martelli era caro al pittore, che lo raffigurò spesso negli studi eseguiti a Castiglioncello fra il 1864 e il 1867.