Il lattaio di Piagentina

Giuseppe Abbati, Il lattaio di Piagentina
Autore: 
Abbati, Giuseppe (1836-1868)
Titolo: 
Il lattaio di Piagentina
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
non datato (1836 - 1868)
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tavola
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
36 x 44
Annotazioni: 
Firma in basso a destra: G. Abbati
Luogo di conservazione: 
Museo Civico in Castel Nuovo, Napoli, Italia

Note storico critiche:

Nella luce dorata di un primo mattino solatio, il lattaio spinge il proprio carretto lungo una via segnata dai solchi delle ruote. Il senso dì quiete e di semplicità, legato ad abitudini antiche è accentuato dal cromatismo del dipinto impostato sulla gamma delle terre, rialzato da un uso sapiente della luce che si posa - intensa - sul muretto, le tegole, i comignoli delle vecchie architetture coloniche, sulla tesa del copricapo del lattaio, e accende il rosso dei pochi papaveri nati sul bordo della via. La resa vibrarne delle chiome degli alberi sullo sfondo riflette l'interesse del pittore per i dipinti di Signorini ideati a Piagentina. Nel corso del 1864, il quadro fu presentato alle mostre delle Società Promotrici di Torino, Milano e Napoli.

(fonte: I Macchiaioli: la storia, gli artisti, le opere di Silvestra Bietoletti)