I bastioni di Aigues Mortes

Bazille, I bastioni di Aigues Mortes [2].jpg
Autore: 
Bazille, Jean Frédéric (1841-1870)
Titolo: 
I bastioni di Aigues Mortes
Altri titoli: 
Les remparts d'Aigues-Mortes
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
non datato (1867)
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tela
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
46 x 55 (supporto)
66,5 x 75,5 x 8,5 (con cornice)
Annotazioni: 
Dedica e firma in basso a destra: à M. Fioupou, son ami, F. Bazille
Luogo di conservazione: 
Musée Fabre, Montpellier, France
Acquisizione: 
Acquisto della città di Montpellier, 1956
Identificativo: 
56.13.1

Commento:

Anche se non ha mai dipinto la linea di costa, Bazille era affascinato dal gioco di luce e acqua, a cui dedica la maggior parte della sua composizione. La città di Aigues-Mortes, costruita da san Luigi nel 1248, ha ispirato una serie di paesaggi dipinti sul motivo durante l'estate del 1867.

Mostre:

  • 1974, Bordeaux, Musée des Beaux Arts, 1874 Naissance de l'Impressionisme, 1974, n. 84, pp. 122-123.
  • 1986, Edinburgh, National Galleries of Scotland, Lighting up the landscape : French impressionism and its origins, dal 1° agosto 1986 al 19 ottobre 1986, n. 74.
  • 1994-1995, Galeries Nationales dal Grand Palais, Paris / The Metropolitan Museum of Art, New York, L'Impressionisme, les origines 1859-1869, dal 29 marzo 1994 al 8 gennaio 1995, n. 5, pp. 331-332, ill. p. 84, ill. 110.
  • 1995-1996, Hayward Gallery, London / Museum of Fine Arts, Boston, Landscape of France, Impressionism and its rivals, dal 18 maggio 1995 al 14 gennaio 1996, n. 59 ill. pp. 182-183.
  • 1998, Ciudad de México, Museo del Palacio de Bellas Artes, La Provenza de los pintores. Ruptura y tradicion, dal 20 febbraio 1998 al 3 maggio 1998, n. 12, pp. 205-206.
  • 2003-2004, Canberra, National Gallery of Australia, French paintings from the Musée Fabre, dal 7 novembre 2003 al 15 febbraio 2004, n. 80, p. 224.

Bibliografia:

  • Daulte, François: Frédéric Bazille et son temps, 1952, p. 176, n. 25.
  • Champa K.S.: Studies in Early Impressionism, New Heaven, Londra, Yale University Press, 1973, p.86, fig.122.
  • Catalogo dell'esposizione Lighting up the landscape : French impressionism and its origins, National Gallery of Scotland, Edinburgh, 1986, n. 74, p. 66, ill.
  • Hilaire, Michel: Le Musée Fabre, Montpellier, Fondation Paribas, 1995, pp. 110-111, ill.
  • Hilaire, Michel: De la nature, paysages de Poussin à Courbet dans les collections dal Musée Fabre, Réunion des musées nationaux, 1996, n. 7, pp. 114-115, ill. a col. p. 111.
  • Hilaire, Michel: French paintings from the Musée Fabre, Montpellier, National Gallery of Australia, 2003, n. 80, p. 224, fig. 148, p. 158.
  • Gaussen, Frédéric: Le Gard vu par les peintres, Gaussen, 2009, ill. p. 83.
  • Mediterraneo, da Courbet a Monet a Matisse, Linea d'Ombra, 2010, rep. p. 54.
  • Descossy, Camille: Regards sur le Musée Fabre, edizioni Méridianes, p. 59, ill. p. 58

(fonte: Musée Fabre, Montpellier, France)