Gli innamorati

Zandomeneghi, Gli innamorati.jpg
Autore: 
Zandomeneghi, Federico (1841-1917)
Titolo: 
Gli innamorati
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
1866
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tela
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
50 x 30
Annotazioni: 
Firma (monogramma) e data in basso a destra: F.Z. 1866
Luogo di conservazione: 
Ignoto

Commento:

Una coppia di amanti si sporge dalla balaustra di una loggia per guardare di sotto. Nell'atto, la donna, come intimorita dal vuoto, appoggia il braccio attorno al collo dell'innamorato. Le figure di spalle sono racchiuse fra i pochi elementi architettonici, una colonna, lo spiovente del tetto, il muro, secondo un'austera concezione compositiva memore del primo Rinascimento toscano; ma l'atteggiamento umanissimo della coppia, la luce del crepuscolo, i vasi fioriti, infondono alla scena un sentimento nuovo, più trepido e indulgente per la fragilità della vita.

(fonte: Silvestra Bietoletti, I macchiaioli: la storia, gli artisti, le opere, Giunti Editore, Firenze/MIlano, I ed. aprile 2001 )