Frau Aventiure

Slevogt, Frau Aventiure
Autore: 
Slevogt, Max (1868-1932)
Titolo: 
Frau Aventiure
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
1894
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tela
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
128 x 86
Annotazioni: 
Firma e data in basso a destra: M. Slevogt 96
Luogo di conservazione: 
Staedel Museum, Frankfurt am Main, Deutschland
Acquisizione: 
Lascito della collezione di Ludwig Josef Pfungst, 1906
Identificativo: 
SG 68

Commento:

Violenza e resa: un cavaliere in splendente armatura afferra per le spalle e le mani una donna nuda. Mentre cade all'indietro sul braccio dell'uomo, i suoi lineamenti assumono un'espressione rilassata e seducente. Slevogt, ancora influenzato dal simbolismo in quest'opera giovanile, contrappone la metallica dura corazza alla pelle morbida e nuda. Il titolo in alto-tedesco medio Frau Aventiure, "La signora avventura", fa riferimento a una nota musa di Minnesang. Nella sensuale rassegnazione della donna e nel possesso violento dell'uomo, si riflettono ruoli stereotipati di genere.

(fonte: Staedel Museum)