Fanciulla con fiori gialli

Zandomeneghi, Fanciulla con fiori gialli.jpg
Autore: 
Zandomeneghi, Federico (1841-1917)
Titolo: 
Fanciulla con fiori gialli
Periodo: 
XX secolo
Datazione: 
non datato (1900-1905 circa)
Classificazione: 
Disegno
Tecnica e materiali: 
Pastello su carta applicata su cartone
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
46 x 37,8
Annotazioni: 
Firma a pastello in alto a destra: FZandomeneghi
Luogo di conservazione: 
Museo Civico di Palazzo Te, Mantova, Italia
Acquisizione: 
Donazione Arnoldo Mondadori, 1983
Identificativo: 
16 [1988] - 96210016 [1996]

Note storico critiche:

In primo piano, a mezza figura, una giovane donna in vestaglia, le mani incrociate sul grembo, tiene nella mano destra un mazzo di fiori gialli; sfondo scuro. L'opera appare interamente impostata sull'accordo vivace di tre colori fondamentali (blu, rosso e giallo) a cui si aggiunge la nota dissonante del fulvo dei capelli. La tavolozza di Zandomeneghi si caratterizza infatti per vivacità e dissonanza in contrapposizione con le ricerche prevalentemente tonali di Degas e Renoir.

(fonte: Museo Civico di Palazzo Te, Mantova)

Mostre:

  • L'impressionismo di Zandomeneghi, Padova, Fondazione Bano, Palazzo Zabarella, 1 gennaio 2016 - 29 gennaio 2017.