Dopo la burrasca

Luigi Bechi, Dopo la burrasca
Autore: 
Bechi, Luigi (1830-1919)
Titolo: 
Dopo la burrasca
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
non datato (1865 circa)
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tela
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
60,5 x 176,3
Annotazioni: 
Firma in basso a sinistra: L. Bechi
Luogo di conservazione: 
Galleria d’Arte Moderna, Genova, Italia
Identificativo: 
GAM92 (1928)

Note storico critiche:

Alla ricerca di conchiglie lungo la spiaggia, due fanciulle e un ragazzo si soffermano incuriositi davanti a un oggetto portato in riva al mare durante la burrasca. L'aspetto aneddotico del soggetto di genere, espressione di un gusto internazionale, si fonde alla visione solenne del paesaggio marino concepito per piani cromatici, in modo da suggerire un'ampiezza sconfinata. Un raggio di sole squarcia le nuvole, e fa risaltare nella luce livida del cielo il biancore spumoso delle onde sempre più appianate via via ch eil vento va placandosi. Le qualità luministiche e atmosferiche della scena, unite alla resa per forto contrasti di colore delle figure, sono indicative delle affinità di ricerca del pittore con i macchiaioli, in particolare - a questa data - con Cabianca.

(fonte: Catalogo Galleria d′Arte Moderna, Genova)