Costantinopoli. Veduta dalla riva asiatica con astanti

Félix Ziem, Costantinopoli. Veduta dalla riva asiatica con astanti
Autore: 
Ziem, Félix (1821-1911)
Titolo: 
Costantinopoli. Veduta dalla riva asiatica con astanti
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
non datato (1856 post)
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tela
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
35 x 54,5
Annotazioni: 
Firma in basso a destra
Luogo di conservazione: 
Patrimonio Culturale Banco BPM, Milano, Italia
Acquisizione: 
Proveniente dalla Banca Popolare di Lodi
Identificativo: 
BPL-1103

Notizie storico-critiche:

La presenza nell'angolo inferiore destro della firma attesta l'attribuzione del dipinto al francese Félix Ziem, per altro verso confortata da soggetto e stile inconfondibili. Convertitosi alla pittura già nel 1839, dopo una brevissima esperienza professionale come architetto, ampia parte dell'affascinante lavoro di questo artista (per il quale si vedano da ultimo Burdin-Hellebranth 1998; Verlinden, Fabre, Marchetti 2001) appare in effetti dedicata all'elaborazione di temi paesistici, con un'evidente predilezione per due città d'acqua, fra loro in certa misura interscambiabili, e addirittura confondibili, quali Venezia (Luderin 1995, pp. 69-76) e Costantinopoli.

(fonte: patromonioculturale.banco popolare.it)