Castiglioncello

Giuseppe Abbati, Castiglioncello [1865]
Autore: 
Abbati, Giuseppe (1836-1868)
Titolo: 
Castiglioncello
Altri titoli: 
La casa di Diego Martelli a Castiglioncello
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
non datato (1865)
Classificazione: 
Disegno
Tecnica e materiali: 
Matita su carta azzurrina
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
22,5 x 29
Luogo di conservazione: 
Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi, Firenze, Italia
Identificativo: 
1032 GAM

Note storico critiche:

É una delle immagini più suggestive della Villa Martelli, ripresa dal raccordo tra lo stradone di accesso e la litoranea (tale stradone, per quanto camuffato dalla folta vegetazione, è lo stesso che conduce oggi al Castello, sorto sui muri perimetrali della Villa). Sulla destra è visibile il basso muretto oltre il quale il poggio declina verso il mare, in direzione del Porticciolo. Sulla sinistra le familiari tamerici nascondono in parte la facciata della Villa, riconoscibile per le due alte scale di accesso ai piani superiori; mentre, sempre sulla sinistra, svariati terrazzamenti racchiudono, suddividendoli, i locali di servizio.
Il senso di una visione lontana, grande e sfuggente, è reso da questo bellissimo disegno che raffigura la casa di Diego a Castiglioncello isolata sulla collina che domina la baia; il tratto morbido della matita attenua i rapporti luminosi per ottenere un'omogeneità tonale, dove gli scuri degli alberi e dei cespugli sono macchie appannate che a malapena risaltano nella calma silente e arcana della veduta.

(fonte: Polo museale fiorentino)

Provenienza:

  • Diego Martelli, Firenze.
  • Comune di Firenze (dal 1896, legato Martelli).
  • Galleria d’Arte Moderna di Palazzo Fitti, Firenze (dal 1924).