Il bindolo

Lega, Il bindolo.jpg
Autore: 
Lega, Silvestro (1826-1895)
Titolo: 
Il bindolo
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
1863
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tela
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
44,5 x 78
Luogo di conservazione: 
Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Roma, Italia
Acquisizione: 
Acquisto del Ministero della Pubblica Istruzione
Identificativo: 
11923

Note:

L'opera fu acquistata in data non documentata dal Ministero dela Pubblica Istruzione su segnalazione del pittore Giuseppe Benassi (cat. 10.1), come risulta da una lettera di Diego Martelli a Ferdinando Martini del 29 ottobre 1884 (Silvestro Lega 1973, pp. 18-19, n. 17). Denominato dallo stesso Martelli Il bindolo (titolo tutt'ora mantenuto), il dipinto risulta invece come Il lavatoio negli inventari del Ministero (inv. 11923), dove è rimansto fino al 1973 quando è stato trasferito in Galleria Nazionale d'Arte Moderna, sede per la quale tanti anni prima era stato certamente concepito l'acquisto ministeriale. Dipinto da Lega poco dopo il suo trasferimento fuori Porta La Croce, nei pressi del torrente Affrico, laddove, come ricorda Signorini, "al di là del ponticello si stendevano gli orti e le case coloniche di quella campagna umile e modesta che fiancheggia l'Arno detta Piagentina", il quadro raffigura verosimilmento l'orto retrostante casa Batelli, gli amici presso cui l'artista alloggerà per quasi un decennio, traendo continua ispirazione dai gesti e dai ritmi che scandivano la vita di quella dimora e del contado circostante.

(fonte: GNAM Roma)