Testa di donna

Renoir, Testa di donna [1876 circa].jpg
Renoir, Testa di donna [1876 circa] [dettaglio].png
Autore: 
Renoir, Pierre-Auguste (1841-1919)
Titolo: 
Testa di donna
Altri titoli: 
Tête de femme
Head of a woman
Голова женщины
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
non datato (1876 circa)
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tela
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
36 x 34
Annotazioni: 
Firma in alto a destra: Renoir
Luogo di conservazione: 
Museo di Stato Ermitage, San Pietroburgo, Russia
Acquisizione: 
Proveniente dal Museo d'Arte Moderna Occidentale, 1934
Identificativo: 
ГЭ-7714

Provenienza:

  • Collezione di I. A. Morozov, 1918.
  • Наркомпрос (Commissariato del popolo per l'istruzione), 1932.
  • Museo d'Arte Moderna Occidentale, Mosca, fino al 1934 (inv. n. 390).

Commento:

Questo studio è stato dipinto al culmine del movimento impressionista, intorno al 1876, da Renoir, uno dei membri principali del gruppo. I ritratti costituiscono forse la parte più importante dell'opera di Renoir, e le donne sono di gran lunga il più importante dei suoi soggetti, incarnanti vivido, naturale fascino. Questa modella ha una somiglianza con un certo numero di figure che compaiono in altre opere dell'artista di questo periodo, sia nel suo aspetto generale che nel taglio di capelli. È possibile che questa sia Anna, una delle modelle di Renoir. Nello studio, come nelle immagini finite dell'artista, la figura è venata di lirismo e piena del fascino di femminilità. La libertà e la fluidità delle pennellate separate, le sfumature tenui di colore e l'attenzione per gli effetti di luce e aria sono caratteristici dello stile di Renoir nel corso di questi anni.

[This study was painted at the height of the Impressionist movement, around 1876, by Renoir, one of the leading members of the group. Portraits form perhaps the most important part of Renoir's work, and women are by far the most important of his subjects, embodying vivid, natural charm. This sitter has a likeness to a number of figures who appear in the artist's other works of this period, both in her general appearance and in hairstyle. It is possible that this is Anne, one of Renoir's models. In the study, as in the artist's finished pictures, the image is tinged with lyricism and full of the charm of femininity. The freedom and fluidity of the separate brushstrokes, the soft nuances of colour and the attention paid to effects of light and air are characteristic of Renoir's style during these years.]

(fonte: Museo di Stato Ermitage, San Pietroburgo)