Studio di una donna che cuce

Max Beckmann, Studio di una donna che cuce | Study of woman sewing
Autore: 
Beckmann, Max (1884-1950)
Titolo: 
Studio di una donna che cuce
Altri titoli: 
Study of woman sewing
Periodo: 
XX secolo
Datazione: 
1908
Classificazione: 
Disegno
Tecnica e materiali: 
Grafite su carta
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
21,4 x 14
Annotazioni: 
Data in basso a destra: 29 Juni
Luogo di conservazione: 
Saint Louis Art Museum, Saint Louis, Missouri, USA
Acquisizione: 
Dono di Morton D. May, 1955
Identificativo: 
512:1955

Note:

Sebbene fosse più conosciuto per il suo immaginario spigoloso ed espressionista, l'artista tedesco Max Beckmann ha fatto questo tenero e delicato studio a matita all'inizio della sua carriera. In questo ritratto della sua prima moglie, Minna Beckmann-Tube, le rende la testa, l'avambraccio e la mano con sottili riflessi e sfumature. La quantità di dettagli contrasta con i semplici contorni del suo corpo, della sedia e dei materiali da cucito.


Though he was more known for his angular and expressionistic imagery, the German artist Max Beckmann made this tender and delicate pencil study early in his career. In this portrait of his first wife, Minna Beckmann-Tube, he renders her head, forearm, and hand with subtle highlights and shading. The amount of detail contrasts with the simple outlines of her body, chair, and sewing materials.

(fonte: Saint Louis Art Museum)