Studio per « Il ciliegio »

Morisot, Studio per Il ciliegio.jpg
Autore: 
Morisot, Berthe (1841-1895)
Titolo: 
Studio per « Il ciliegio »
Altri titoli: 
Étude pour « Le cerisier »
Study for « The cherry tree »
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
non datato (1891 circa)
Classificazione: 
Disegno
Tecnica e materiali: 
Acquerello su matita su carta color crema
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
44,3 x 27,5
Annotazioni: 
Stampigliatura in basso a destra: Berthe Morisot
Luogo di conservazione: 
Morgan Library and Museum, New York, NY, USA
Acquisizione: 
Dono di Mr. e Mrs. C. Douglas Dillon, 2000
Identificativo: 
2000.47

Nota:

Questo acquerello fu fatto in preparazione de Le cerisier (Il ciliegio), che Morisot dipinse in tre versione il 1891 (una nel Musée Marmottan Monet a Parigi, una in una collezione privata americana [Bataille e Wildenstein no. 276] e un'altra già nella collezione di M. e Mme Denis Rouart [Bataille e Wildenstein no. 274]). Esso è uno dei due studi ad acquerello per la composizione e ritrae la figlia dell'artista, Julie Manet, in piedi su una scala, che coglie ciliegie dall'albero, mentre la nipote dell'artista Jeannie Gobillard solleva un cestino per prendere la frutta. Esistono più studi per Le cerisier che per qualsiasi altro dipinto della Morisot ed è verosimile che esso sia stato il più ambizioso progetto della sua carriera.

Provenienza:

  • Studio dell'artista.
  • Mr. e Mrs. Ernest Rouart, Parigi.
  • Mr. e Mrs. Denis Rouart, Neuilly-sur-Seine.
  • Wildenstein & Company, New York, 1961(?).
  • Grant J. Pick, Chicago; lascito all'Art Institute of Chicago, 1963.
  • Art Institute of Chicago, 1963: consegnato a Wildenstein and Company, New York, 1967.
  • Mr. e Mrs. C. Douglas Dillon, New York, acquistato da Wildenstein, 1968.

Bibliografia:

  • Exposition de pastels, aquarelles, dessins, crayons de Berthe Morisot, catalogo della mostra, Parigi, Galerie L. Dru, 1926, no. 72.
  • Quelques tableaux,études, pastels, aquarelles et dessins de Berthe Morisot, catalogo della mostra, Parigi, Galerie L. Dru, Quelques tableaux, [1928], no. 9.
  • Exposition d’oeuvres de Berthe Morisot, catalogo della mostra, Parigi, Galerie Bernheim-Jeune, 1929, no. 105.
  • Monique Angoulvent, Berthe Morisot, Parigi, [1933], no. 502 [non illustrato].
  • Elizabeth Mongan et al., Berthe Morisot: Drawings / Pastels / Watercolors / Paintings, New York, 1960, tav. I (frontispizio) a colori, no. 45, p. 124.
  • Berthe Morisot (1841-1895), catalogo della mostra, Parigi, Musée de l’Orangerie, 1941, no. 206, p. 39 [non illustrato].
  • Exposition Berthe Morisot (1841-1895). Peintures, aquarelles, dessins, catalogo della mostra, Albi, Musée Toulouse-Lautrec, 1958, no. 86.
  • Museum of Fine Arts, Boston, New York, Charles E. Slatkin Galleries, San Francisco, California Palace of the Legion of Honor e Minneapolis Institute of Fine Arts, Berthe Morisot: An Exhibition of Drawings, 1960-1961 (riportato come facente parte della Collezione Rouart).
  • Alain Clairet, "’Le Cerisier’ de Mézy," L’Oeil 358 (Maggio 1985), p. 48, fig. 2 (erroneamente riportato come facente parte della collezione dell'Art Institute of Chicago).
  • Kathleen Adler e Tamar Garb, Berthe Morisot, Oxford, 1987, pp. 76-79, 121, tav. 56 a colori (riportato come facente parte di una collezione privata di New York).
  • Berthe Morisot, Impressionist, catalogo della mostra di Charles F. Stuckey e William P. Scott, National Gallery of Art, Washington, D.C., Kimbell Art Museum, Fort Worth, Mount Holyoke College Art Museum, South Hadley, Mass., 1987-1988, pp. 152, 207.
  • Anne Higonnet, Berthe Morisot, New York, 1990, p. 206-207.
  • Anne Higonnet, Berthe Morisot’s Images of Women, Cambridge, 1992, p. 13-15.
  • Alain Clairet, Delphine Montalant, Yves Rouart, Berthe Morisot 1841-1895, Catalogue raisonné de l’Oeuvre Peint, Montolivet, 1997, p. 253.
  • Berthe Morisot 1841-1895, catalogo della mostra, Palais des Beaux-Arts, Lille, Fondation Pierre Gianadda, Martigny, 2002, no. 128, p. 384 e n. 4.

(fonte: Morgan Library and Museum, New York)