Stradina toscana

Modigliani (attribuito a), Stradina toscana.jpg
Autore: 
Modigliani, Amedeo (1884-1920) (attribuito a)
Titolo: 
Stradina toscana
Altri titoli: 
Paesaggio toscano
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
non datato (1898)
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su cartone
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
21 x 37
Luogo di conservazione: 
Museo Civico Giovanni Fattori, Livorno, Italia
Acquisizione: 
Acquisto del Comune di Livorno, 1953
Identificativo: 
Mun.Li 489 (1957)

Note storico critiche:

L'opera, con cornice in legno dorato lavorata a sbalzo, raffigura una strada di campagna terminante, all'orizzonte, ai piedi delle basse colline. L'unico elemento verticale che interrompe la forte orizzontalità del quadro è l'albero solitario posto sul ciglio destro della strada, quasi sullo sfondo. I colori di questo cartone di modeste dimensioni sono rarefatti fino a dare l'impressione di una triste giornata di mezza stagione.
É difficile stabilire la paternità dell'opera, pur attribuita, fin dal suo ingresso nelle collezioni comunali, alla primissima attività del celeberrimo autore livornese, e come tale esposta in alcune delle mostre che gli sono state dedicate. Tuttavia l'assenza di qualsiasi prova documentale (sono noti solo pochi disegni dell'attività livornese di Amedeo Modigliani) e soprattutto i modi generici di questo paesaggio tardo naturalista, comuni a molti autori labronici che esordirono alla fine del secolo, non consentono di risolvere i legittimi dubbi sull'auotenticità del cartone. L'opera fu acquistata dal comune di Livorno da Aristide Sommati, nel 1953.

(fonte: Museo Civico Giovanni Fattori, Livorno)

Bibliografia:

  • Osvaldo Patani, Amedeo Modigliani: catalogo generale, Leonardo Editore, Milano, 1991-1994, n. 1, con il titolo Paesaggio toscano.