Soldato di artiglieria e due cavalli

Fattori, Soldato di artiglieria e due cavalli.png
Autore: 
Fattori, Giovanni (1825-1908)
Titolo: 
Soldato d’artiglieria e due cavalli
Periodo: 
XIX-XX secolo
Datazione: 
non datato (anni 1890)
Classificazione: 
Disegno
Tecnica e materiali: 
Penna e inchiostro bruno, acquerello policromo e matita di grafite su carta avorio liscia
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
14,4 x 35,5
Annotazioni: 
Firma a penna nell’angolo inferiore destro: Giov Fattori
Luogo di conservazione: 
Collezione privata

Provenienza:

  • Vendita, Pandolfini Casa d'aste, Firenze, asta Stampe e disegni dal XVI al XX secolo, 15 dicembre 2014, lotto 162.

Note:

Foglio di grande freschezza di segno e colore: composto entro un sapiente impianto orizzontale tipico di una certa narrazione quasi cinematografica di Giovanni Fattori. La figura dell’artigliere è replicata in un leggero pentimento a matita in posizione più avanzata lungo il profilo brullo della costa livornese, rivelazione di una matura e ragionata progettazione compositiva. L’acquerello, che solo in certe parti è riempitivo coloristico delle aree grafiche, è qui utilizzato prevalentemente in senso pittorico alla ricerca dei valori tonali e di chiaroscuro specialmente nella resa della muscolatura dei cavalli e dei rapporti di luce sul loro manto.
Secondo Andrea Baboni la datazione del foglio è da collocarsi nell’ ultimo decennio del XIX secolo.

(fonte: Catalogo vendita Pandolfini, 15 dicembre 2014)