Signora con binocolo

De Nittis, Signora con binocolo
Autore: 
De Nittis, Giuseppe (1846-1884)
Titolo: 
Signora con binocolo
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
non datato (1876 post - 1877 ante)
Classificazione: 
Disegno
Tecnica e materiali: 
Acquerello su carta
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
22 x 28
Annotazioni: 
Iscrizione a penna in basso al centro: de Joseph De Nittis / à Monsieur Sommaruga / L.ine De Nittis / 14 juin 1913
Luogo di conservazione: 
Musei Civici, Pavia, Italia
Acquisizione: 
Donazione Giulio Morone al comune di Pavia, 2001
Identificativo: 
P 1640

Note storico critiche:

Nel 1913 la vedova di de Nittis, dedicò l'acquerello ad Angelo Sommaruga, che aveva comprato un certo numero di opere del pittore. L'acquerello è riferito da Pietro Dini e Giuseppe Marini agli anni 1876 - 1877, periodo in cui l'artista cominciò a sperimentare questa tecnica, probabilmente su influsso della pittura inglese che ebbe modo di conoscere nei suoi frequenti soggiorni londinesi. La grande libertà e scioltezza del tratto che caratterizzano l'opera pavese fanno propendere, però, la Favretto verso una datazione di qualche anno successiva a quella proposta dai due studiosi.

Bibliografia:

  • Piceni E., De Nittis, Milano, 1955, p. 170.
  • Pittaluga M. / Piceni E., De Nittis, Milano, 1963, p. 212.
  • Catalogo Bolaffi, Torino, 1974, p. 142.
  • Dini P. / Marini G. L., De Nittis. La vita, i documenti, le opere dipinte, Torino, 1990, p. 402.
  • Zatti S., La Collezione Morone, Milano, 2002, pp. 68-69.
  • De Nittis, De Nittis: impressionista italiano, Milano, 2005, n. 190.

Mostre:

  • De Nittis, impressionista italiano, n. 109 del catalogo, Milano, 2005.