Signora che lavora sul terrazzo

Cristiano Banti, Signora che lavora sul terrazzo
Autore: 
Banti, Cristiano (1824-1904)
Titolo: 
Signora che lavora sul terrazzo
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
1882
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tavola
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
30,5 x 15
Annotazioni: 
Data in basso a sinistra, su un vaso: 82
Luogo di conservazione: 
Galleria d’Arte Moderna, Palazzo Pitti, Firenze, Italia
Acquisizione: 
Donazione di Adriana Banti Ghiglia, 1955
Identificativo: 
Comune 760 (1912) | Giornale GAM 1674 (1932) | 09 00345063 [Codice univoco ICCD]

Note storico critiche:

Il dipinto ritrae probabilmente la figlia del pittore, Alaide, sulla terrazza di una villa, la villa del Barone a Montemurlo, ove Banti e la sua famiglia trascorsero lunghi soggiorni. Lo scorcio dal basso e il taglio che restringe a sinistra la composizione sulla figura della donna, attestano l'interesse dell'artista per la fotografia, che in questo caso può considerarsi la fonte diretta del dipinto: esiste infatti una fotografia, scattata probabilmente dallo stesso Banti, che ripete nella stessa inquadratura il soggetto qui tradotto in pittura. L'opera riflette il clima disteso e pacato della vita che si trascorreva nelle ville fuori città, clima congeniale e particolarmente caro all'artista.

(fonte: http://www.catalogo.beniculturali.it)