S'avanza

Angelo Morbelli, S'avanza
Autore: 
Morbelli, Angelo (1853-1919)
Titolo: 
S’avanza
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
1896
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tela
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
85 x 85
Annotazioni: 
Firma e data in basso al centro: Morbelli / 1896
Luogo di conservazione: 
Galleria d’Arte Moderna Achille Forti, Verona, Italia
Acquisizione: 
Donazione Ugo Zannoni, 1905

Commento:

Appassionato osservatore del vero, Morbelli elabora un linguaggio unico che coniuga tagli compositivi fotografici e sperimentazione scientifica del colore. Dal 1884 adotta la tecnica divisionista, a cui unisce studi sulla luce e rivisitazioni simboliche dei temi della realtà. È in questo clima che prende forma S’avanza, in cui una giovane donna guarda le colline di Rosignano contemplando un paesaggio che si dilata svaporando in raffinate campiture di colore. L’atmosfera apparentemente serena si carica però di forme ambigue che insinuano un presagio di morte e che aprono profonde suggestioni psicologiche. Il formato insolito della scena apparenta inoltre questo dipinto alle composizioni preraffaellite, oggetto di lunghe conversazioni dell’artista con l’amico Giuseppe Pellizza da Volpedo.

(fonte: Galleria d′Arte Moderna Achille Forti)