Ritratto invernale

De Nittis, Ritratto invernale.jpg
Autore: 
De Nittis, Giuseppe (1846-1884)
Titolo: 
Ritratto invernale
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
non datato (1876)
Classificazione: 
Disegno
Tecnica e materiali: 
Pastello su tela
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
92,5 x 65,5
Annotazioni: 
Firma in basso a destra: De Nittis
Luogo di conservazione: 
Collezione privata

Provenienza:

  • Vendita, Boisgirard et Associés, asta Dessins & Tableaux Anciens, Céramiques, Objets d'Art & Mobilier, 19 ottobre 2011, lotto 53, venduto per €26.000,00.

Commento:

Questo pastello è significativo degli anni 1876-1877 in cui l'artista scopre i paesaggi innevati di Claude Monet, infatti è l'ambientazione di molti ritratti e scene d'inverno che egli espone sia al Salon des Amis des Arts di Parigi che al Cercle de l'Union Artistique di cui è membro permanente oppure al Salon des Artistes français. Come il suo amico Degas, De Nittis ha assoluta padronanza della tecnica del pastello che utilizza ampiamente in questo periodo, il che gli permette di produrre alcuni dei suoi capolavori: Il salotto della principessa Mathilde nel 1883, il trittico delle corse al Bois de Boulogne nel 1881 (Galleria nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea, Roma).