Ritratto di un prete

Boldini, Ritratto di un prete | Portrait of a clergyman
Autore: 
Boldini, Giovanni (1842-1931)
Titolo: 
Ritratto di un prete
Altri titoli: 
Portrait of a clergyman
Man in a church
Periodo: 
XX secolo
Datazione: 
non datato (1900-1910)
Classificazione: 
Disegno
Tecnica e materiali: 
Acquerello
Dimensioni (altezza per larghezza in centimetri): 
44,7 x 44,7
Annotazioni: 
Firma in basso a sinistra: Boldini
Luogo di conservazione: 
Shepherd W & K Galleries, New York, NY

Provenienza:

  • Rita Lydig al Dr. John Colin Vaughan, circa 1920.

Bibliografia:

  • Brian Brennan, “The Revival of the Cult of Martin of Tours in the Third Republic,” Church History, 66, no. 3 (September 1997): 489.
  • Tiziano Panconi, Giovanni Boldini: l’opera completa (Firenze, 2002), illustrato a p. 401 (Man in a church) e a p. 471 (l'acquerello di raffronto).
  • Christie’s, New York, 1 novembre 1995, lotto 1, illustrato (Man in a church).

Commento:

Questo acquerello è simile per dimensioni e formato ad un altro acquerello, Uomo in chiesa, datato intorno al 1900. Boldini dipinse una manciata di interni di chiese italiane e francesi, con e senza figure, che è cosa non comune nella sua opera. La relazione di Boldini con la chiesa non è stata ancora presa in esame. Nella vetrata alle spalle della figura del prete vi è una grande vetrata al cui centro in basso è raffigurato San Martino di Tours, un soldato romano del IV secolo, nell'atto di tagliare il mantello con la sua spada per coprire un povero.