Ritratto di Mademoiselle Claus

Édouard Manet, Ritratto di Mademoiselle Claus | Portrait de Mademoiselle Claus | Portrait of Mademoiselle Claus
Autore: 
Manet, Édouard (1832-1883)
Titolo: 
Ritratto di Mademoiselle Claus
Altri titoli: 
Portrait de Mademoiselle Claus
Portrait of Mademoiselle Claus
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
non datato (1868)
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tela
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
111 x 70
Luogo di conservazione: 
Ashmolean Museum of Art and Archaeology, University of Oxford, England, UK
Acquisizione: 
Acquisto, 2012
Identificativo: 
A1322

Commento:

Il Ritratto di Mademoiselle Claus fu dipinto da Manet nel 1868 in preparazione de Il balcone conservato nel Museo d'Orsay. Fanny Claus, un amica violinista di Manet e di sua moglie Suzanne, futura moglie del pittore Peter Prins (Manet fece da testimone alle loro nozze), morì di tubercolosi all'età di 30 anni, nove anni dopo l'esecuzione di questo dipinto. Qui è raffigurata seduta, mentre nel lavoro finale sta sulla destra e la sedia è occupata da Berthe Morisot, mentre alle loro spalle è ritratto il pittore paesaggista Antoine Guillemet. L'importanza di questo grande bozzetto, mai mostrato al pubblico - fatta eccezione per una mostra allestita a Londra nel 1983 è evidente, per la sua qualità, il suo ruolo nella elaborazione di una delle grandi icone dell'impressionismo come per la sua storia poiché esso fu acquistato nel 1884 da John Singer Sargent alla vendita dello studio di Manet.

(fonte: The Ashmolean Museum complete illustrated catalogue of paintings)