Ritratto di Madame Auguste Manet

Manet, Ritratto di Madame Auguste Manet.jpg
Autore: 
Manet, Édouard (1832-1883)
Titolo: 
Ritratto di Madame Auguste Manet
Altri titoli: 
Portrait de Madame Auguste Manet
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
non datato (1863)
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tela
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
98 x 80
Annotazioni: 
Firma in basso a destra: Manet.
Luogo di conservazione: 
Isabella Stewart Gardner Museum, Boston, Massachusetts, USA
Acquisizione: 
Acquistato da Wallis & Son, London, tramite Berenson, 1910
Identificativo: 
P3s4

Commento:

Questo ritratto della madre dell'artista, Eugénie Désirée-Fournier Manet, ce la mostra vestita a lutto per il marito, che era morto l'anno prima. Le spesse pennellate di nero e di grigio scuro che formano il vestito contrastano con il colore più leggero ed uniforme del viso e delle mani. La pittura è essenzialmente monocromatica e possiede una solidità memore dell'amato Velázquez di Manet. Bernard Berenson ha definito l'opera "una cosa colossale."
La madre di Manet aveva incoraggiato la sua pittura fin dall'inizio e rimase una stretta confidente del figlio. Il suo figliastro ha descritto il rapporto tra Manet e sua madre come qualcosa di più stretto: "Edouard Manet non ha avuto solo un normale affetto filiale per sua madre, ma piuttosto una vera e propria ossessione."

(fonte: Richard Lingner, "Portrait of Madame Auguste Manet," in Eye of the Beholder Alan Chong et al. editori
[Boston: ISGM and Beacon Press, 2003]:193)