Ritratto di Gigia Ricciardi

Carnovali, Ritratto di Gigia Ricciardi.png
Autore: 
Carnovali, Giovanni (detto il Piccio) (1804-1873)
Titolo: 
Ritratto di Gigia Ricciardi
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
1866
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tela
Dimensioni (altezza per larghezza in centimetri): 
61 x 51
Annotazioni: 
Firma e data in basso a destra: Piccio 1886
Luogo di conservazione: 
Accademia Carrara, Bergamo, Italia
Acquisizione: 
Dono di Giovanni Marenzi, 1926
Inventario n.: 
58AC00568

Commento:

La giovane gentildonna bergamasca è raffigurata con grande spontaneità, i lunghi capelli sciolti, il capo inclinato, come se si fosse voltata all’improvviso. Il ritratto è un esempio dell’ultima maniera dell’artista, quando il progressivo ammorbidirsi dei contorni e l’utilizzo di una pennellata sempre più liquida e sfatta sfociano in una ricerca espressiva personale e solitaria, che è stata interpretata come un anticipazione delle opere della Scapigliatura milanese.

(fonte: Accademia Carrara)

Note storico critiche:

Appartiene a un pendant di ritratti femminili entro ovale. Oggetti collegati: "Ritratto di Elena Marenzi" (num. inv. 58AC00569). Giovanni Marenzi lasciò dopo la sua morte l'opera in usufrutto a Isabella Dalmati Marenzi.

(fonte: Lombardia Beni Culturali)