Ritratto di Eleonora Tommasi

Lega, Ritratto di Eleonora Tommasi.jpg
Autore: 
Lega, Silvestro (1826-1895)
Titolo: 
Ritratto di Eleonora Tommasi
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
non datato (1884-1885 circa)
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tela
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
48 x 40
Luogo di conservazione: 
Collezione privata

Note critiche:

A casa Tommasi, nell'affettuoso, quotidiano rapporto con il suo allievo Angiolino, e soprattutto con il cugino di questi, Adolfo, sensibilissimo pittore di soggetti campestri, Lega aveva ritrovato la serenità e lo stimolo per lavorare, volgendo la propèria ricerca verso una resa più materica della pennellata intrisa di colore. La stesura si fa mossa, a illudure di una "impressione", e s'imbeve di luce; ne è un esempio, soffuso di trepida partecipazione al sentimento della giovane donna, l'immagine di Eleonora Tommasi che - sullo sfondo ombroso di una fitta siepe - si avvicina al volto il mazzolino di fiori e socchiude gli occhi per assaporarne più a fondo il profumo.

(fonte: Silvestra Bietoletti, I Macchiaioli: la storia, gli artisti, le opere, Giunti Editore, Firenze - Milano, aprile 2001)