Ritratto di Berthe Morisot con ventaglio

Manet, Ritratto di Berthe Morisot con ventaglio.jpg
Autore: 
Manet, Édouard (1832-1883)
Titolo: 
Ritratto di Berthe Morisot con ventaglio
Altri titoli: 
Portrait de Berthe Morisot à l'éventail
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
1874
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tela
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
61 x 50,5
Annotazioni: 
Firma in basso a destra in marrone: M
Luogo di conservazione: 
Palais des Beaux-Arts, Lille, France
Acquisizione: 
Deposito, 2000
Identificativo: 
RF 1999 12

Commento:

Come preludio all'impressionismo, Edouard Manet lancia una nuova battaglia estetica, che va ad influenzare il corso della pittura negli anni 1860, sotto la doppia influenza di Velazquez e di Courbet. La modernità dei soggetti, la loro autenticità e la franchezza di esecuzione attestano questo rinnovamento. Dal 1868 al 1874, Berthe Morisot è la modella preferita di Manet per dodici ritratti. Egli qui la rappresenta in abito nero in segno di lutto per la morte del padre. La fede che lei porta annuncia il suo matrimonio, che avviene lo stesso anno, con Eugene Manet, fratello dell'artista. Questo ritratto è concepito come un addio tra il pittore e la modella; infatti, la giovane donna non guarda più il pittore come nei ritratti precedenti.

(fonte: Musée d'Orsay)

Note:
Uno studio ad acquerello per questo quadro, Ritratto di Berthe Morisot, é conservato nell'Art Institute di Chicago.

Provenienza:

  • Collezione Berthe Morisot, probabilmente donata dall'artista alla sua modella.
  • Collezione M. e M.me Ernest Rouart
  • Dazione in pagemento dei diritti di successione, 1999.
  • Musée d'Orsay, Parigi, 1999 (inv. n. RF 1999 12).
  • Depositato nel Musée des Beaux-Arts, Lille, 2000.

Mostre:

  • Exposition des oeuvres de Edouard Manet, Parigi, Francia, 1884.
  • Exposition des peintres impressionnistes, Bruxelles, Belgio, 1904.
  • Manet, Marsiglia, Francia, 1961.
  • Berthe Morisot 1841-1895, Lille, Francia, 2002.
  • Berthe Morisot 1841-1895, Martigny, Svizzera, 2002.
  • Kvinder i impressionismen, Copenhagen, Danimarca, 2006.
  • Manet et le Paris moderne, Tokyo, Giappone, 2010.
  • Manet, inventeur du Moderne, Parigi, Francia, 2011.

Bibliografia:

  • Duret Théodore, Histoire d'Edouard Manet et de son oeuvre, avec un catalogue des peintures et des pastels, Parigi, 1902.
  • Moreau-Nélaton Etienne, Manet raconté par lui-même, Parigi, 1926.
  • Jamot Paul - Wildenstein Georges - Bataille Marie-Louise, Manet, catalogue critique, Parigi, 1932.
  • Tabarant Adolphe, Manet et ses oeuvres, Parigi, 1947.
  • Bernier Rosamond, L'Oeil, mai, Parigi, 1959.
  • Orienti Sandra, Tout l'oeuvre peint d'Édouard Manet, Parigi, 1970.
  • Distel Anne, La Revue du Louvre et des musées de France, n°5, Parigi, 2000.