Ritratto di Alessandro Manzoni

Francesco Hayez, Ritratto di Alessandro Manzoni
Autore: 
Hayez, Francesco (1791-1882)
Titolo: 
Ritratto di Alessandro Manzoni
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
1841
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tela
Dimensioni (altezza per larghezza in centimetri): 
120 x 92,5
Luogo di conservazione: 
Pinacoteca di Brera, Milano, Italia
Acquisizione: 
Dono di Stefano Stampa, 1900
Inventario n.: 
963 | 03 00180592 (Catalogo Generale Beni Culturali)

Note:

Come il Ritratto di Teresa Manzoni Stampa, con cui fa pendant, il dipinto fu donato a Brera nel 1900 da Stefano Stampa, figliastro di Manzoni e uomo dalle molte passioni artistiche. Fu commissionato all’artista dalla seconda moglie di Manzoni, Teresa. Si tratta del ritratto più noto dello scrittore milanese, una delle “icone” della civiltà romantica e della società di quel tempo realizzate da Hayez.
Egli vi si dedicò con grande passione, eseguendolo in ben quindici sedute nell’intento di realizzare un’effigie naturale e immediata, che fosse al contempo emblematica della personalità nonché dell’etica religiosa e sociale del protagonista.

(fonte: Pinacoteca di Brera)