Ritratto dell’attrice Fanny Janauschek

Boecklin, Ritratto dell’attrice Fanny Janauschek | Bildnis der Schauspielerin Fanny Janauschek | Portrait of the actress Fanny Janauschek
Autore: 
Boecklin, Arnold (1827-1901)
Titolo: 
Ritratto dell’attrice Fanny Janauschek
Altri titoli: 
Bildnis der Schauspielerin Fanny Janauschek
Portrait of the actress Fanny Janauschek
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
non datato (1861)
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tela
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
180 x 104,3
Luogo di conservazione: 
Staedel Museum, Frankfurt am Main, Deutschland
Acquisizione: 
Acquisto, 1934
Identificativo: 
1889

Commento:

Ammirata e amata, Fanny Janauschek era una star del palcoscenico del suo tempo. Böcklin conobbe l'attrice di Francoforte nel 1861 durante una rappresentazione a Weimar. Lì è stato creato questo ritratto a figura intera. Il pittore né enfatizza la leggendaria bellezza della celebre attrice tragica, né la ritrae in un ruolo drammatico. È piuttosto un'opera riservata agli atti teatrali del misterioso Mimin. Böcklin ha saputo enfatizzare la qualità speciale dell'attrice: come attrice tragica è la perfetta incarnazione della massima sofferenza.

(fonte: Staedel Museum)