Ritratto del violoncellista Gaetano Braga

Boldini, Ritratto del violoncellista Gaetano Braga.jpg
Autore: 
Boldini, Giovanni (1842-1931)
Titolo: 
Ritratto del violoncellista Gaetano Braga
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
XIX
Classificazione: 
Disegno
Tecnica e materiali: 
Pastello su carta
Dimensioni (altezza per larghezza in centimetri): 
80 x 65
Annotazioni: 
Dedica, firma e data in basso a destra: al mio amico Braga / Boldini / 1889
Luogo di conservazione: 
Repubblica Federale di Germania / Villa Vigoni, Loveno di Menaggio (Como), Italia
Acquisizione: 
Donazione Vigoni

Note:

L’opera fu realizzata a Parigi il 1889, quando sia l'autore che il modello vi risiedevano. L'opera, sconosciuta e nemmeno segnalata nei cataloghi più importanti dell’autore, è conservata nella Villa Vigoni a Loveno di Menaggio, sul lago di Como, oggi proprietà della Repubblica Federale di Germania e sede del Centro italo-tedesco per l'eccellenza europea. Il violoncellista e compositore Gaetano Braga (1829-1907) era un amico della famiglia Vigoni e fu spesso ospite nella villa di Loveno e donò alla famiglia Vigoni il pastello di Boldini. In sua memoria è stata collocata una lapide nel parco che ricorda il luogo dove il musicista amava sostare e sovente anche eseguire con abilità virtuosistica brani di sua composizione.