Ragazzo che sbuccia una pera

Manet, Ragazzo che sbuccia una pera.jpg
Autore: 
Manet, Édouard (1832-1883)
Titolo: 
Ragazzo che sbuccia una pera
Altri titoli: 
Garçon qui épluche une poire
Young boy peeling a pear
Päronskalaren
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
non datato (1869)
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tela
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
85 x 71
Luogo di conservazione: 
Nationalmuseum, Stockholm, Sverige
Acquisizione: 
Dono del pittore Anders Zorn, 1896
Identificativo: 
NM 1498

Commento:

Il ragazzo che sbuccia la pera è Léon Koella Leenhoff, il figlio della moglie di Manet, Suzanne Leenhoff. Ma non si tratta propriamente di un ritratto. L'artista è stato probabilmente ispirato da scene di vita quotidiana - interni di cucina, nature morte o rappresentazioni di varie faccende domestiche - temi popolari nella pittura francese del XIX secolo. Anders Zorn acquistò il dipinto in occasione di una visita a Parigi e lo donò al Bationalmuseum nel 1896. Così il museo ottenne la prima opera di un artista della cerchia impressionista.

(fonte: Nationalmuseum, Stockholm)