Paul Guillaume

Modigliani, Paul Guillaume.png
Autore: 
Modigliani, Amedeo (1884-1920)
Titolo: 
Paul Guillaume
Periodo: 
XX secolo
Datazione: 
non datato (1916)
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su cartone riportato su tavola
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
53 x 37,5
Annotazioni: 
Firma in basso a sinistra: modigliani
Annotato in alto a sinistra: PAUL GUILLAUME
Luogo di conservazione: 
Collezione privata

Provenienza:

  • Paul Guillaume, Paris.
  • Roland Leten, Ghent, dal 1947.
  • Galerie des Arts Anciens et Modernes, Lichtenstein.
  • M. Knoedler & Co., Inc., New York (n. A7317), acquistato dal precedente, ottobre 1959.
  • Harold e Ruth Uris, New York, acquistato dal precedente, gennaio 1964; vendita, Christie's, New York, 13 novembre 1996, lotto 19.
  • The Bellagio Gallery of Fine Art, Las Vegas, acquistato nella vendita precedente; vendita, Sotheby's, New York, asta 7545 - Impressionist & modern art, 9 novembre 2000, lotto 34, venduto per $4,625,750.
  • Collezione privata, acquistato nella vendita precedente; vendita, Sotheby's, New York, 7 novembre 2006, lotto 54, venduto per $4,832,500 (€3.784.639,00).
  • Collezione privata, acquistato nella vendita precedente; vendita, Christie's, Londra, King Street, asta 1131 - Impressionist/Modern evening sale, 18 giugno 2013, lotto 22, venduto per £6,781,875 ($10,627,198).

Mostre:

  • Brussels, Galerie Georges Giroux, Exposition d'art français contemporain, 1947, n. 63.
  • Brussels, Galerie Georges Giroux, Exposition de l'art vivant dans les collections privées belges, 1947, n. 62.
  • Ghent, Musee des Beaux-Arts, La Peinture dans les Collections Gantoises, 1953, n. 112.
  • Brussels, Palais des Beaux-Arts, Panorama de l'art contemporain dans les musées et collections belges, 1953, n. 37.
  • Paris, Galerie Charpentier, Cent tableaux de Modigliani, 1958, n. 31.
  • Edinburgh, Royal Scottish Academy; London, Tate Gallery, Modigliani, 1963, n. 18.
  • Las Vegas, The Bellagio Gallery of Fine Art, The Bellagio Gallery of Fine Art Inaugural Exhibition, 1998-9.

Bibliografia:

  • Arthur Pfannstiel, Modigliani, Paris, 1929, elencato, p. 14.
  • Gualtieri di San Lazzaro, Modigliani et son oeuvre, Parigi, 1956, n. 88, elencato p. 84.
  • Ambrogio Ceroni, Amedeo Modigliani, Milano, 1958, n. 58, illustrato.
  • Ambrogio Ceroni e Leone Piccioni, I dipinti di Modigliani, Milano, 1970, n. 102, illustrato p. 93.
  • J. Lanthemann, Modigliani 1884-1920, Catalogue Raisonne, Barcelona, 1970, n. 93, illustrato p. 183.
  • Ambrogio Ceroni and Françoise Cachin, Tout l'oeuvre peint de Modigliani, Parigi, 1972, n. 102, illustrato p. 93.
  • Osvaldo Patani, Amedeo Modigliani, Catalogo generale, dipinti, Milano, 1991, n. 106, illustrato p. 128.
  • The Bellagio Gallery of Fine Art, Impressionist and Modern Masters (catalogo della collezione), Las Vegas, 1998, illustrato p. 91.
  • The Bellagio Gallery of Fine Art, European and American Masters (catalogo della collezione), Las Vegas, 1999, illustrato p. 112.

Nota:

Sotto un ritratto di Paul Guillaume conservato nel MoMa di New York:

Modigliani, Paul Guillaume.jpgPaul Guillaume
XX secolo
1916
Disegno
Matita su carta
35,2 x 26,2
Datato e firmato in basso a destra: modigliani / 1916
Dono di Mr. e Mrs. Richard Rodgers, 1979
940.1979
Museum of Modern Art - MoMA, New York