Pastorella che ritorna con il suo gregge

Millet, Pastorella che ritorna con il suo gregge.jpg
Autore: 
Millet, Jean-François (1814-1875)
Titolo: 
Pastorella che ritorna con il suo gregge
Altri titoli: 
Shepherdess returning with her flock
La gardeuse de moutons
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
non datato (1836-1875)
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tavola
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
44,4 x 53,9
Annotazioni: 
Stampigliatura in rosso in basso a destra: J. F. Millet
Luogo di conservazione: 
Collezione privata
Acquisizione: 
Acquisto, 23 ottobre 2008

Provenienza:

  • Studio dell'autore; vendita, Hôtel Drouot, Parigi, 10 - 11 maggio 1875, n° 54
  • Arthur Stevens, Paris e Brussels, acquistato nella vendita precedente.
  • Madame Briavoinne, Brussels, dal 1887.
  • Boussod Valadon & Cie., Parigi, 1900 circa.
  • Harold I. Pratt, New York, dal 1925; poi per successione.
  • Vendita, Doyle, New York, 10 maggio 1990, lotto 28, illustrato.
  • Collezione privata, acquistato nella vendita precedente; vendita, Sotheby's, New York, asta 19th Century European art including the Orientalist sale, lotto 46, venduto per $218,500 (€169.266,00).

Mostre:

  • Paris, École des Beaux-Arts, J.-F. Millet, 1887, n° 24, (titolato: La gardeuse de moutons).
  • Tokyo, Bunkamura Museum of Art; Kyoto, Municipal Museum of Art e Kofu, Yamanashi Prefectural Museum of Art, Jean-François Millet, 1991, n° 85.
  • Kofu, Yamanashi Prefectural Museum of Art, J. F. Millet, the Barbizon Artists and the Renewal of the Rural Tradition, 1998, n° VI-3.
  • Nagoya, City Art Museum; Morioka, Iwate Museum of Art; Hiroshima, Museum of Art, Van Gogh, Millet and the Barbizon Artists, 2004, n° 54.

Bibliografia:

  • Étienne Moreau-Nélaton, Millet raconté par lui-même, Parigi, 1921, vol. III, p. 97, fig. 294.
  • Paul Gsell, Millet, Paris: Les Éditions Rieder, 1928, tav. 31.