Olympia

Manet, Olympia (lastra grande).jpg
Autore: 
Manet, Édouard (1832-1883)
Titolo: 
Olympia (lastra grande)
Altri titoli: 
Olympia (grande planche)
Olympia (large plate)
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
non datata (1867)
Classificazione: 
Stampa
Tecnica e materiali: 
Acquaforte su carta vergata azzurra
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
16,8 x 24 (lastra)
24,3 x 37 (foglio)
Luogo di conservazione: 
Metropolitan Museum of Art, New York, NY, USA
Acquisizione: 
Acquisto, Rogers Fund, 1921
Identificativo: 
21.76.20

Commento:

Tra gennaio e maggio 1867, Manet realizzò un'incisione da Olympia, il quadro che aveva fatto scandalo al Salon del 1865. La matrice di rame era destinata ad illustrare una brochure che riprendeva lo studio biografico e critico pubblicato da Zola, il 1° gennaio 1867, ne La Revue du XIXe siècle. Manet incise tre stati successivi del soggetto prima di abbandonarne la matrice di rame perché lo sfondo era diventato troppo scuro. Non esiste che qualche prova di stampa dei prime due stati di questa lastra. L'esemplare, terzo e finale stato, faceva parte, tavola n. 22 dell'album Éd. Manet. Trente eaux-fortes, edito da A. Strölin il 1905.

(fonte: Institut national d'histoire de l'art (INHA), Parigi, France)

Bibliografia:

  • Étienne Moreau-Nélaton Manet graveur et lithographe. Paris, 1906, n. 37.
  • Marcel Guérin L'Oeuvre gravé de Manet.. Paris, 1944, n. 40.
  • Jean C. Harris Edouard Manet: Graphic Works, A Definitive Catalogue Raisonné. New York, 1970, n. 52.