Nudo di donna in un interno

Angelo Morbelli, Nudo di donna in un interno
Autore: 
Morbelli, Angelo (1853-1919)
Titolo: 
Nudo di donna in un interno
Periodo: 
XIX-XX secolo
Datazione: 
non datato (1853 - 1919)
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tavola
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
24,5 x 18,5
Annotazioni: 
Firma in basso a sinistra: Morbelli
Luogo di conservazione: 
Collezione privata

Provenienza:

  • Vendita, Wannenes, Genova, asta Dipinti antichi e del XIX secolo, 28 maggio 2014, lotto 496.

Note:

Nelle tele di Morbelli la luce e il colore appaiono aggregati in una sorta di filamenti dalle tonalità cangianti, piccoli tocchi di materia quasi pura ottenuta attraverso una divisione prismatica dei colori. Artista poliedrico, il nostro fu dapprima pittore chiaroscurale, dal forte naturalismo e di buon impressionismo alla francese per poi approdare, grazie alla vicinanza con Grubicy, al divisionismo distinguendosi tuttavia nell'ambito del gruppo per il rigore tecnico e la trasfigurazione lirica delle sue opere. La compassione per i ceti medi, l'attaccamento alla realtà e l'interesse per il sociale sono temi centrali nella sua pittura, che lo porterà a diventare uno dei rappresentanti più autorevoli del divisionismo italiano alla fine dell'Ottocento. Per il Somaré (op. cit.) nei suoi dipinti più maturi l'ordine, la compostezza, il ritmo della composizione accuratamente studiati sono in tale evidenza da diventare la ragione principale della sua opera. 

Bibliografia:

  • E. Somare', Storia dei pittori italiani dell'Ottocento, Milano 1920, ad vocem.
  • A. Mensi, Catalogo della mostra degli artisti alessandrini dell'Ottocento, Alessandria 1940, ad vocem.

(fonte: Catalogo della vendita Wannenes citata sopra)