Mercato centrale di Livorno

Ulvi Liegi, Mercato centrale di Livorno
Autore: 
Ulvi Liegi (1858-1939)
Titolo: 
Mercato centrale di Livorno
Periodo: 
XX secolo
Datazione: 
1924
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su cartone
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
35 x 49,5
Annotazioni: 
Firma e data in basso a sinistra: Ulvi Liegi 24
Luogo di conservazione: 
Museo Civico Giovanni Fattori, Livorno, Italia
Acquisizione: 
Acquisto del Comune di Livorno dalla Fabbriceria di S. Maria del Soccorso, 1979
Identificativo: 
Mun.Li 1677 (1957)

Commento:

L'opera raffigura un affollatissima mattinata al mercato centrale di Livorno. In primo piano è ritratto uno scorcio di Piazza Cavallotti, su cui si affaccia il mercato, situato sullo sfondo del quadro. La piazza, interrotta a destra dalla diagonale della strada - che il carretto posizionato verticalmente rafforza - è gremita di gente vestita in abiti estivi, ipercolorati. I colori puri che animano questo vivacissimo angolo di città tornano nelle bancarelle che occupano la piazza e nelle insegne dei negozi. Realizzato a metà degli anni Venti, appartiene ad un corpus di scorci cittadini - che comprende anche Montenero - Via del Governatore - costruiti sull'accentuazione del dato ottico per il tramite di una scelta cromatica forte. La tela fu acquistata dal Comune alla Fabbriceria di Santa Maria del Soccorso nel 1979, assieme al resto del lascito di Giuseppina Bianchi vedova Mazzini.

(fonte: Museo Civico Giovanni Fattori, Livorno)