Mademoiselle V... in costume di espada

Manet, Mademoiselle V... in costume di espada.png
Autore: 
Manet, Édouard (1832-1883)
Titolo: 
Mademoiselle V... in costume di espada
Altri titoli: 
Mademoiselle V... en costume d'espada
Mademoiselle V... in the costume of an espada
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
1862
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tela
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
165,1 x 127,6
Annotazioni: 
Firma e data in basso a sinistra: éd. Manet. / 1862
Luogo di conservazione: 
Metropolitan Museum of Art, New York, NY, USA
Acquisizione: 
Lascito di Mrs. H. O. Havemeyer, 1929
Identificativo: 
29.100.53

Commento:

Qui Manet raffigura Victorine Meurent (1844-1928) in costume di torero, prendendo in prestito la sua posa da una stampa rinascimentale. Le scarpe di Victorine non sono adatte per la corrida e il mantello rosa che lei brandisce è di tonalità sbagliata, ma lei interpreta il suo ruolo con brio. Lo sfondo riproduce una scena della Tauromachia di Goya, una serie di acqueforti che celebrano gesta di toreri. Al famigerato Salon des Refusés del 1863, Manet presenta Colazione sull'erba (Musée d'Orsay, Parigi), Giovane in costume di majo (Metropolitan Museum) e questo dipinto come trittico. In questa occasione un commentatore annota "Manet ama la Spagna e il suo maestro favorito sembra essere Goya, i cui vividi e contrastanti colori, il libero e irruente tocco egli imita."

(fonte: Metropolitan Museum)

Nota:

Sotto, l'acquaforte di Manet derivata dal dipinto:

Manet, Mlle Victorine in costume da torero.jpgMlle. Victorine in costume da espada
Mlle. Victorine en costume d'espada
Mlle. Victorine in the costume of an espada
XIX secolo
1862
Stampa
Acquaforte e acquatinta su carta vergata, stato finale di tre
cm. 33,7 x 27,9 (lastra)
cm. 46,4 x 35,9 (foglio)
Acquisto, Rogers Fund, 1969
Metropolitan Museum of Art, New York
inv. n. 69.550