Louise-Antoinette Feuardent

Millet, Louise-Antoinette Feuardent.jpg
Autore: 
Millet, Jean-François (1814-1875)
Titolo: 
Louise-Antoinette Feuardent
Altri titoli: 
Portrait of Louise-Antoinette Feuardent
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
non datato (1841)
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tela
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
73,3 x 60
Annotazioni: 
Firma in basso a sinistra: MILLET
Luogo di conservazione: 
J. Paul Getty Museum, Los Angeles, California, USA
Acquisizione: 
Acquisto, 1995
Identificativo: 
95.PA.67

Commento:

Prima che Jean-François Millet ottenesse il successo internazionale come pittore della vita dei campi, si era guadagnato da vivere come ritrattista. Qui ha dipinto Louise-Antoinette Feuardent, la moglie del suo grande amico Félix-Bienaimé Feuardent, un impiegato della biblioteca di Cherbourg. In questo ritratto dipinto subito dopo il loro matrimonio, Louise-Antoinette mostra vistosamente la fede nuziale alla sua mano sinistra. In uno stile rievocativo dei pittori olandesi del XVII secolo, Millet ha dipinto la modella modestamente vestita contro uno sfondo piano dai colori limitati. Louise-Antoinette con i suoi occhi color marrone guarda tranquillamente lo spettatore. Attraverso una composizione ben controllata e un equilibrio attento dei toni monocromatici, Millet ha catturato il riserbo e la posata compostezza di Louise-Antoinette.

Provenienza:

  • Félix Bienaimé Feuardent, (1819-1907), commissionato all'artista in uno con un ritratto di sè stesso, 1841; in eredità nell'ambito della famiglia Feuardent, 1907.
  • Famiglia Feuardent, in eredità a Félix Feuardent.
  • Félix Feuardent.
  • Collezione privata; vendita, Palais Galliera, Parigi, 12 dicembre 1964, lotto 27, a Wildenstein & Co., London.
  • Wildenstein & Co., Londra, 1964-1976.
  • Collezione privata, San Francisco, California, 1977.
  • Hazlitt, Gooden & Fox Ltd., Londra, England, venduto al J. Paul Getty Museum, 1995.

Mostre:

  • Cent portraits de femmes Galerie Charpentier, Parigi, 1950, n° 69a del catalogo.
  • J.-F. Millet (1814-1875), Wildenstein & Co., Londra, 5 novembre - 5 dicembre 1969, n° 3 del catalogo.
  • Jean-François Millet et ses amis-peintres de Barbizon, Seibu Museum, Tokyo, 15 agosto - 30 settembre 1970; Kyoto Municipal Museum of Art, Kyoto, 4 ottobre - 7 novembre 1970, e Cultural Centre, Fukuoka, 12 novembre - 6 dicembre 1970, n° 3 del catalogo.
  • J. F. Millet, 1814-1875, Wildenstein & Co., Buenos Aires, Novembre - Dicembre 1971, n° 3 del catalogo.
  • A Selection of Paintings and Drawings by Jean-François Millet (1814-1875) from the Gallery's Collection, Wildenstein & Company, New York, 11 febbraio - 13 marzo 1976, n° 2 del catalogo.

(fonte: J. Paul Getty Museum)