Lido

Max Beckmann, Lido
Autore: 
Beckmann, Max (1884-1950)
Titolo: 
Lido
Periodo: 
XX secolo
Datazione: 
1924
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tela
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
72,4 x 90,5
Annotazioni: 
Firma, data e titolo in basso a si9nistra: Beckmann / 24 Lido
Luogo di conservazione: 
Saint Louis Art Museum, Saint Louis, Missouri, USA
Acquisizione: 
Lascito di Morton D. May, 1983
Identificativo: 
842:1983

Note:

Una donna dal profilo bianco e una figura in costume da bagno a strisce camminano lungo la spiaggia, o lido, in direzioni opposte. I bagnanti dietro di loro sono gettati nel mare, i loro arti sporgono dall'acqua con angolazioni strane. Max Beckmann dipinse quest'opera come ricordo di una vacanza del 1924 a Pirano, sulla costa italiana. L'atmosfera inquietante dell'immagine suggerisce il futuro interesse dell'artista per il surrealismo, che si concentrava sull'immaginario dei sogni. Per il critico Curt Glaser, quest'opera rappresentava la "fantasia del reale".


A white-capped woman in profile and a figure in a striped bathing suit walk along the beach, or lido, in opposite directions. The bathers behind them are tossed around in the sea, their limbs jutting out of the water at strange angles. Max Beckmann painted this work as a memory of a 1924 vacation at Pirano on the Italian coast. The disquieting atmosphere of the picture suggests the artist’s future interest in Surrealism, which focused on the imagery of dreams. For the critic Curt Glaser, this work represented the “fantasy of the real.”

(fonte: Saint Louis Art Museum)

Mostre:

  • Nuova oggettività. Arte in Germania al tempo della Repubblica di Weimar 1919-1933, Venezia, Museo Correr, 1 maggio - 30 agosto 2015.
  • New Objectivity: Modern German Art in the Weimar Republic, 1919-1933, Los Angeles, Los Angeles County Museum of Art, 4 ottobre 2015 - 18 gennaio 2016.