Lettera ad Albrecht Hecht [Due prugne e due ciliegie]

Manet, Lettera ad Albrecht Hecht.jpg
Autore: 
Manet, Édouard (1832-1883)
Titolo: 
Lettera ad Albrecht Hecht [Due prugne e due ciliegie]
Altri titoli: 
Lettre à Albrecht Hecht [Deux prunes et deux cerises]
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
1879
Classificazione: 
Disegno
Tecnica e materiali: 
Acquerello, penna ed inchiostro su carta
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
20,5 x 12,6
Annotazioni: 
Firma in basso a destra: E. Manet
Data in alto a destra: 1879
Luogo di conservazione: 
Collezione privata

Note:

La lettera, scritta tra settembre ed ottobre del 1879, recita: Mon Cher ami, Je vais beaucoup mieux. Le bon air de Bellevue m'est tres favorable. Venez donc nous demander a déjeuner un de ces jours - vous nous ferez le plus grand plaisir. Amitiés, E. Manet.
Nell'autunno del 1879, Manet lascia Parigi per la bucolica regione di Bellevue, una popolare meta turistica nell'Île de France. Durante questo soggiorno scrive molte lettere eleganti e personali per passare il tempo, spesso ornandole di acquerelli di frutta, fiori, animali ed insetti, dimostrando tutta la sua padronanza del mezzo. In Lettre à Albrecht Hecht, la capacità ineguagliata di Manet nel rendere la trama della frutta nei suoi dipinti ad olio viene qui trasformata in una rappresentazione fresca e spontanea in acquerello. Queste decorazioni mozzafiato rivelano un aspetto più intimo dell'artista in un momento di riposo, come si evince dal tono rilassato di questa lettera con la quale invita il suo amico Albrecht Hecht a pranzo.

Provenienza:

  • Albrecht Hecht, Parigi, dono dell'artista 1879.
  • Madame Pontremoli, Parigi.
  • Madame Trenel, Parigi.
  • Collezione privata, Francia; vendita, Christie's, Londra, King Street, asta 6691, 6 febbraio 2003, lotto 403, aggiudicato per £ 35.850 ($ 58.937).
  • Collezione privata europea, acquistato nella vendita precedente; vendita, Sotheby's, Londra, asta L07009, 20 giugno 2007, lotto 107, venduto per £102,000 (€151.194,00).
  • Stephen Ongpin Fine Art, Londra, venduto.

Bibliografia:

  • Denis Rouart & Daniel Wildenstein, Edouard Manet, Catalogue raisonné, pastels, aquarelles et dessins, Ginevra, 1975, vol. II, n. 591, illustrato a p. 211 ed a colori a p. 39.