La tempesta

Max Beckmann, La tempesta | The tempest
Autore: 
Beckmann, Max (1884-1950)
Titolo: 
La tempesta
Altri titoli: 
The tempest
Periodo: 
XX secolo
Datazione: 
1930 | 1946-1949
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su cartone montato su compensato
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
179,4 x 66
Annotazioni: 
Firma in basso a destra: Beckman
Luogo di conservazione: 
Museum of Fine Arts, Boston, Massachusetts, USA
Acquisizione: 
Dono di Mrs. Max Beckmann, 9 gennaio 1958
Identificativo: 
58.24

Provenienza:

  • Mathilde von Kaulbach Beckmann (b. 1904 - d. 1986), Frankfurt am Main e Saint Louis, vedova dell'artista, in eredità, 1950.

Note:

Durante la sua carriera Beckmann è stato attratto da misteriose allegorie e complicato simbolismo e le sue opere sono spesso difficili da decodificare. Con il suo turbinio di figure ambigue, da incubo, il soggetto esatto di questo dipinto rimane qualcosa di misterioso. L'ambiguità è rafforzata dal fatto che Beckmann pensò e ripensò all'opera che rielaborò pesantemente più volte, cambiando anche il suo nome da Giove a Tempesta.


Throughout his career Beckmann was attracted to mysterious allegories and complicated symbolism, and his works are often difficult to decode. With its swirl of ambiguous, nightmarish figures, this painting's exact subject remains something of a mystery. The ambiguity is reinforced by the fact that Beckmann thought and rethought the work: he began the painting in 1947, but reworked it heavily two years later, changing its name from Jupiter to The Tempest.

(fonte: Museum of Fine Arts, Boston)