La suonatrice di chitarra

Manet, La suonatrice di chitarra.jpg
Autore: 
Manet, Édouard (1832-1883)
Titolo: 
La suonatrice di chitarra
Altri titoli: 
Joueuse de guitare
La femme à la guitar
The guitar player
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
non datato (1866)
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tela
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
65 x 80
Luogo di conservazione: 
Hill-Stead Museum, Farmington, Connecticut, USA
Acquisizione: 
Alfred Atmore Pope Collection

Descrizione:

Un grande ritratto di donna in abito bianco che suona la chitarra con un pappagallo su un trespolo di fronte a lei, lo sfondo uniformemente scuro su cui spicca, con grande contrasto, la figura. Pochi colori, oltre al tono del viso, quello della cinghia e della chitarra, enfatizzano la caratteristica di ritratto della composizione.

Note:

Acquistato il 1894 per $12,000 da Alfred Atmore Pope dal mercante d'arte Durand-Ruel con il titolo La femme à la guitar.
Sotto, un disegno a sanguigna che, secondo Denis Rouart e Daniel Wildenstein (Edouard Manet, Catalogue raisonné, Lausanne, 1975, vol. II, p. 138, n. 365, illustrato), questo disegno potrebbe essere uno studio preliminare al dipinto dello Hill-Stead Museum, nel quale l'artista ritrae Victorine Meurent, vista di spalle, che suona la chitarra.

Manet, Studio di mani.jpgStudio di mani, suonatrice di chitarra
Étude de mains, joueuse de guitare
Joueur de luth (A. de Leiris, The Drawings of Edouard Manet, Berkeley, 1969, p. 103, n. 137, illustrato, fig. 188)
XIX secolo
senza data (1860-1862 circa)
cm. 18,1 x 24,1 (immagine)
cm. 23,8 x 26,6 (foglio, irregolare)
Disegno
Sanguigna su carta
Collezione privata
(Vendita, Christie's, New York, Rockefeller Plaza, asta 9640, 10 maggio 2001, lotto 102, venduto per $32,900)