L’indovina

Lega, L'indovina.jpg
Autore: 
Lega, Silvestro (1826-1895)
Titolo: 
L’indovina
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
non datato (1864)
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tela
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
71 x 60
Annotazioni: 
Firma in basso a sinistra: S. Lega
Sul retro sul telaio: etichetta Regione Emilia Romagna / Comune di Bologna / Associazione per le Arti Francesco Francia / Mostra monografica di Silvestro Lega / Museo Civico 15 giugno 26 agosto 1973, cat. n. 20
Luogo di conservazione: 
Collezione privata

Provenienza:

  • Vendita, Farsetti Arte, Prato, asta 157 / II - Dipinti e sculture del XIX e XX secolo, 29 ottobre 2011, lotto 762, venduto per €240.000,00.

Mostre:

  • Esposizione delle opere di Belle Arti nelle Gallerie del Palazzo Nazionale di Brera nell'anno 1865, Milano, 21 agosto - 20 settembre 1865, n. 92.
  • Esposizione delle opere di Belle Arti nelle sale del Palazzo del Museo in Verona nell'anno 1865, sala XIII, n. 134.
  • Società Promotrice di Belle Arti in Genova, anno XIV, Esposizione del novembre 1865, catalogo degli oggetti esposti, sala VI, n. 61.
  • Catalogo della Esposizione di Lille, Lille, 1866, n. 961 (con titolo La tireuse de cartes).
  • Esposizione secondaria di pittura tenuta dalla Società di Incoraggiamento delle Belle Arti di Firenze, 1867.
  • Silvestro Lega (1826-1895), a cura di Dario Durbé, Bologna, Museo Civico, 14 giugno - 26 agosto 1973, cat. p. 20, n. 20, tav. 20.

Bibliografia:

  • Mario Tinti, Silvestro Lega, Istituto Nazionale L.U.C.E., Roma, 1931, p. 4.
  • Piero Dini, Lettere inedite dei macchiaioli, Arti Grafiche Il Torchio, Firenze, 1975, p. 27.
  • Dario Durbé, I Macchiaioli, catalogo della mostra, Firenze, Centro Di, Forte di Belvedere, p. 32.
  • Giuliano Matteucci, Silvestro Lega, Dipinti noti e inediti, catalogo della mostra, Cortina d'Ampezzo, 27 dicembre 1977 - 10 gennaio 1978, Edizioni Il Torchio, Firenze, 1977, p. 12.
  • Giampaolo Daddi, Silvestro Lega - spunti ed appunti, Cattaneo Editore, Oggiono, 1978, p. 16.
  • Piero Dini, Diego Martelli, Edizioni Il Torchio, Firenze, 1978, p. 90.
  • Giuliano Matteucci, Silvestro Lega, catalogo della mostra, Lione, De Luca Editore, Roma, 1981, p. 29.
  • Piero Dini, Silvestro Lega - Gli anni di Piagentina, Umberto Allemandi &. C., Torino, 1984, pp. 22, 34, 118, n. 44, tav. XII.
  • Alessando Marabottini, Lega e la scuola di Piagentina, Cassa di risparmio di Firenze - De Luca Editore, Roma, pp. 129, 268, n. 69.

Note:

Questa rara opera presentata da Lega nel 1865 a Milano, e poi a Verona e a Genova, è affine sia per stile che per poetica a tutta una serie di opere eseguite dall'artista in quei felici anni a Piagentina, quando era ospite di Spirito Batelli. Il quadro lo espose nell'anno successivo anche in Francia, a Lille, con il titolo La tireuse de cartes. Quest'opera, forse ambientata nella terrazza della Villa Batelli, offre la stessa vista su Firenze che si gode in Orti a Piagentina: la Torre Guelfa, oggi demolita, il campanile del Duomo, coperto nel nostro dipinto dalla figura dell'anziana donna, ed infine il Cupolone e la cupola di San Lorenzo in ultimo piano sull'estrema destra. Dario Durbé nota che forse la figura della vecchia probabilmente è la medesima modella utilizzata sia per L'elemosina sia per La nonna. Queste osservazioni portano a pensare l'esecuzione de L'indovina verso il 1864, anno questo della realizzazione de L'elemosina.

(fonte: V. Q. in Catalogo della vendita FarsettiArte del 29 ottobre 2011)