Inverno in montagna (dalla finestra)

Vittore Grubicy de Dragon, Inverno in montagna (dalla finestra)
Autore: 
Grubicy de Dragon, Vittore (1851-1920)
Titolo: 
Inverno in montagna (dalla finestra)
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
non datato (1895 circa)
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tela
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
47,5 x 39
Annotazioni: 
Titolo e firma in basso a destra: Dalla finestra Miazzina - V. Grubicy
Luogo di conservazione: 
Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Roma, Italia
Acquisizione: 
Legato di Vittore Grubicy de Dragon, 1921
Identificativo: 
Codice ICCD 12 00489487

Commento:

Questo dipinto, che riprende un paesaggio da una finestra della villa della cantante Romilda Pantaleoni a Miazzina sul lago Maggiore, sopra Intra, fa parte della serie Inverno in montagna. Gran parte della bibliografia relativa all'opera la riferisce al 1898, secondo Quinsac con ritocchi nel 1903. Gli studi più recenti anticipano la datazione al 1895, "momento in cui la dimensione naturalistica del paesaggio non interessa più l'artista come dato oggettivo, ma subisce un processo di estrema stilizzazione formale" e "momento in cui nei paesaggi realizzati a Miazzina si riscontrano con maggiore frequenza analogie con l'arte figurativa giapponese". Un altro dipinto intitolato "Dalla finestra a Miazzina" è infatti datato al 1895 (collezione privata Ferrara) ed è a sua volta stilisticamente molto vicino a Monta la nebbia dalla valle, altro quadro in collezione G.N.A.M. datato 1895. Un terzo dipinto, Dalla finestra (ubicazione sconosciuta), presenta l'iscrizione autografa:"Miazzina 1896. Ripreso molte volte sino al 1912".

(fonte: ICCD - Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali)