Il Cristo morto con gli angeli

Édouard Manet, Il Cristo morto con gli angeli | Le Christ mort aux anges
Autore: 
Manet, Édouard (1832-1883)
Titolo: 
Il Cristo morto con gli angeli
Altri titoli: 
Le Christ mort aux anges
The dead Christ with angels
Les anges au tombeau de Christ
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
1864
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tela
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
179,4 x 149,9
Annotazioni: 
Firma in basso a sinistra: Manet
In basso a destra sulla roccia: évang[ile]. sel[on]. St. Jean / chap[ître]. XXv.XII
Luogo di conservazione: 
Metropolitan Museum of Art, New York, NY, USA
Acquisizione: 
Lascito di Mrs. H. O. Havemeyer, 1929
Identificativo: 
29.100.51

Commento:

Questo è stato il primo di vari dipinti di Manet con un tema religioso. L'iscrizione indica la fonte di Manet, ma il passaggio citato descrive Maria Maddalena che trova la tomba di Cristo vuota tranne che per i due angeli. Dopo che il dipinto era già pronto per essere presentato al Salon del 1864, Manet si rese conto che aveva fatto un errore anche più grande della citazione: aveva dipinto la ferita di Cristo dalla parte sbagliata. Scrisse a Baudelaire del suo errore e il critico lo istruì per correggere la posizione della ferita nel dipinto, prima della mostra, aggiungendo: "fate attenzione a non dare ai malevoli qualcosa di cui ridere". Manet non ridisegnò la ferita, e i malevoli ebbero qualcosa di cui ridere. Solo Émile Zola diede al dipinto il rispetto che meritava. Zola ritenne che l'intenzione di Manet era quella di sottolineare la realtà del cadavere, anche se l'aureola attorno al capo del Cristo ne sottolineava la sua santità.

(fonte: Metropolitan Museum of Art)

Nota:

In basso opere di Manet correlate con il dipinto: l'acquaforte (figg. 1 e 2), uno studio del Cristo (fig. 3) e uno studio, in senso inverso, della composizione (fig. 4):

(fig, 1)

Manet, Cristo morto con gli angeli.jpg

Cristo morto con gli angeli
Christ mort aux anges
XIX secolo
senza data (1866-1867)
Stampa
Acquaforte ed acquatinta su lastra di rame
cm. 40,3 x 33,2 (lastra)
Art Institute of Chicago, Illinois, USA
Clarence Buckingham Collection, 1984
inv. n. 1984.1114


 

(fig, 2)

Manet, Cristo morto con gli angeli [2].jpg Cristo morto con gli angeli
Christ mort aux anges
Dead Christ with angels
XIX secolo
senza data (1866-1867)
Stampa
Acquaforte ed acquatinta su in inchiostro marrone/nero su carta velina, stato finale di tre
cm. 45,1 x 36,8 (foglio)
cm. 39,4 x 32,7 (lastra)
Metropolitan Museum of Art, New York
Acquisto, Florance Waterbury Bequest, 1970

inv. n. 1950.572


(fig. 3)

Manet, Studio per 'Il Cristo morto con gli angeli'.jpg

Studio per "Cristo morto con gli angeli"
Étude pour "Christ mort aux anges"
XIX secolo
senza data (1864 circa)
Disegno
Matita grassa, sanguigna e grafite su carta
cm. 31,1 x 22
Collezione privata, Parigi

 

 


(fig. 4)

Manet, Il Cristo con gli angeli.jpg
Il Cristo con gli angeli
Le Christ aux anges
XIX secolo
senza data (1864 circa)
Disegno
Acquerello, grafite, gouache, penna e inchiostro di china
cm. 32,5 x 27
Firmato in basso a destra: Manet
Musée du Louvre, Départment des Arts Graphic, Paris

Lascito della vedova di Emile Zola, 1918
inv. n. RF 4520, Recto