Il bambino che porta un vassoio

Manet, Il bambino che porta un vassoio.jpg
Autore: 
Manet, Édouard (1832-1883)
Titolo: 
Il bambino che porta un vassoio
Altri titoli: 
L'enfant portant un plateau
Boy carrying a tray
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
non datato (1860-1861)
Classificazione: 
Disegno
Tecnica e materiali: 
Acquerello e gouache su grafite su carta
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
21,43 x 11,43
Annotazioni: 
Firma in basso a destra: Manet
Luogo di conservazione: 
Phillips Collection, Washington, DC, USA
Acquisizione: 
Acquisto, 1922
Identificativo: 
Works on Paper, 1252

Nota:
Sotto, l'acquaforte di Manet correlata all'acquerello:

Manet, Il bambino che porta un vassoio [1862].jpg
Il bambino che porta un vassoio
L’enfant portant un plateau
XIX secolo
non datata (1862)
Stampa
Acquaforte su carta
cm. 22,2 x 14,5 (immagine nel riquadro)
cm. 35 x 24,7 (foglio)
Firma incisa sulla lastra in basso a sinistra: Manet
Collezione Jacques Doucet
Institut national d'histoire de l'art (INHA), Parigi, France
inv. n. EM MANET 16 a

Commento:

Il giovane Léon Leenhoff (1852-1927), il modello di questa incisione, ha posato anche per il ritratto di un bambino con un vassoio, che appare sul lato destro di un dipinto di Manet del 1859, Cavalieri spagnoli (Lyon, Musée des Beaux Arts). La datazione dell'incisione è stata ipotizzata sulla base di analogie stilistiche con Il bambino con la spada, anche se qui il modello sembra più giovane.
L'origine dell'acquisto di questo esemplare di prova di stampa, I stato, è sconosciuta, ma probabilmente si tratta di un acquisto effettuato da Doucet anteriore al 1914. Nel marzo del 1912, Loys Delteil aveva rinunciato ad acquistare questa stampa per Doucet alla vendita Charles Bermond, perché il suo prezzo aveva raggiunto l'enorme somma di 2.100 franchi. Strolin forse riuscì ad ottenerla attraverso uno scambio. Il 4 dicembre 1912, egli scriveva a Doucet: "Le due incisioni di Manet sono state vendute. Ho suggerito al mio cliente di acquistare uno stato precedente di Bevitore di assenzio, che sta per essere messa in vendita e se riesco a fare questo scambio ti rimetterò l'altro esemplare che ti interessa."
Quell'altra prova potrebbe essere questo raro stato de Il bambino che porta un vassoio.

Bibliografia:

  • Étienne Moreau-Nélaton Manet graveur et lithographe. Paris, 1906, non riportata.
  • Marcel Guérin L'Oeuvre gravé de Manet.. Paris, 1944, n. 15.
  • Jean C. Harris Edouard Manet: Graphic Works, A Definitive Catalogue Raisonné. New York, 1970, n. 28.

(fonte: Institut national d'histoire de l'art (INHA), Parigi)