Gli ultimi momenti di Giuseppe Mazzini

Lega, Gli ultimi momenti di Giuseppe Mazzini.jpg
Autore: 
Lega, Silvestro (1826-1895)
Titolo: 
Gli ultimi momenti di Giuseppe Mazzini
Altri titoli: 
The dying Mazzini
Mazzini morente
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
1873
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tela
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
76,5 x 100,3
Annotazioni: 
Firma e data in basso a destra: S. Lega .73
Luogo di conservazione: 
Rhode Island School of Design Museum of Art, Providence, Rhode Island, USA
Acquisizione: 
Helen M. Danforth Acquisition Fund
Identificativo: 
59.071

Note storico critiche:

In preparazione di questo triste ritratto, Silvestro Lega aveva fatto degli schizzi della testa del patriota italiano Giuseppe Mazzini (1805-1872) e della camera da letto in cui morì. Basandosi su questi disegni, Lega costruisce un'immagine del soggetto nelle sue ultime ore di vita, piuttosto che un ritratto della sua morte. Il quadro ritrae un tranquillo e curatissimo Mazzini, avvolto in uno scialle che copre il vestito nero. Mazzini aveva sempre vestito di nero a simboleggiare il lutto per gli stati italiani separati da dominazioni straniere e la cui unificazione avvenne solo dopo la sua morte.
Lega è stato un membro di spicco dei pittori realisti italiani conosciuti come i Macchiaioli, un nome che si riferisce a loro modo di applicare vernice come macchie. Quando Lega espose questo ritratto a Firenze nel 1873, i critici commentarono sul contrasto tra la sua profonda tristezza e la grande vitalità per la quale Mazzini era conosciuto.

(fonte: RISD Museum)