A Fiumicino

Avondo, A Fiumicino
Autore: 
Avondo, Vittorio (1836-1910)
Titolo: 
A Fiumicino
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
1879
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tela
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
70,4 x 120,2
Luogo di conservazione: 
Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, Torino, Italia
Acquisizione: 
Acquisto presso la Società Promotrice di Belle Arti, Torino, 1879
Identificativo: 
P/421

Note:

La composizione del dipinto è affidata a una distesa d'acqua tra due lingue di terra, sovrastata da un'ampia porzione di cielo grigio-azzurrognolo. La tonalità qui fredda e perlacea, la materia pittorica è preziosa e l'atmosfera è colma di luce, che raggiunge il punto focale nella bianca e materica vela al centro. Stilisticamente vicina a opere come Paese: al fiume (1878), di collezione privata torinese, è una delle opere più note di Avondo, esposta a Venezia nel 1912 (sala 22, n. 36) e presente pressoché in tutta la bibliografia avondiana. La critica vi ha generalmente colto soprattutto il carattere dell'eleganza formale. Soldati, che giudicava quest'opera l'unica degna di nota fra quelle di mano di Avondo conservate nel Museo torinese, vi leggeva "lievi eleganze d'elegia" (Torino, 1927, pp.40-45, n. 283, ill. 17).

(fonte: Elisabetta Canestrini - https://www.gamtorino.it)

Mostre:

  • Vittorio Avondo e il paesaggio dell’Ottocento, 27 marzo - luglio 2010, Fondazione Cosso, Castello di Miradolo, San Secondo di Pinerolo (Torino), n. 2